Home  
Mar, 23/10/2018 - 11:35
 

Dal 2002 a oggi

Dal 2002 l’attività sportiva prevalente è la pallacanestro e oltre alle squadre di “esordienti” nascono anche altre squadre di età diverse, che ogni anno partecipano anch’esse ai campionati C.S.I.: ragazzi, allievi, juniores.

L’anno 2005-2006 vede per la prima volta una squadra juniores per buona parte composta da ragazzi extracomunitari di paesi diversi (Cina, Rep.Dominicana, Filippine) che, allenati da Giuseppe Gava, riescono a ben integrarsi tra loro e disputare un buon campionato C.S.I..

Nel 2006 la “Fulgor” si affilia nuovamente alla F.I.P. e diventa anche Centro Minibasket F.I.P.
Partecipa quindi nel 2006-2007 sia alle attività del C.S.I. (esordienti, ragazzi, allievi), che a quelle F.I.P. (Minibasket, 3 vs 3, Under 18, Seconda Divisione). Nonostante alcune categorie siano state di nuova formazione, atleti ed allenatori compresi, i risultati ottenuti sono stati abbastanza soddisfacenti, soprattutto per quanto riguarda lo spirito che ha animato ogni singola squadra.
In particolare, per quanto riguarda le categorie giovanili, il gruppo della categoria Esordienti, curato dall’infaticabile Sergio Parisi è stato composto da circa 25 bambini/e, dove l’entusiasmo degli atleti e dei genitori non si è contato.
Anche la squadra Allievi, rinforzata da qualche nuovo arrivo, e la Under 18, nuova di zecca, hanno svolto non solo un campionato dignitoso ma anche lottato per le prime posizioni.
Un po’ più di esperienza dovrà invece maturare ancora la squadra Ragazzi i cui componenti, maschi e femmine, si sono però impegnati a fondo.
Insomma il basket a San Bellino sta crescendo enormemente e, oltre a coprire ora tutte le fasce di età a partire dagli 8 anni per arrivare fino ai 22 ed oltre, coinvolge sempre di più non solo atleti, allenatori, dirigenti, genitori, ma anche simpatizzanti. Questo bellissimo sport sta infatti conoscendo anche nuovi momenti di ritrovo in comunità, come ad esempio è stato in occasione della castagnata organizzata, per la tradizionale festa di San Martino, in patronato a S. Bellino, che rimane sempre il nostro riferimento e il luogo di aggregazione (la Fulgor è nata qui ben 40 anni fa!).
A dicembre il consueto ritrovo nel salone del patronato di S. Bellino per brindare insieme e per lo scambio gli auguri di Natale. La serata è stata animata da un breve spettacolo per i più piccoli.
A giugno 2007 la Fulgor in collaborazione con il Quartiere 2 Nord organizza, per la prima volta nel quartiere, la manifestazione denominata “Vivi il basket in quartiere”, che ha come tema principale la pallacanestro ed è caratterizzata da incontri non agonistici e da dimostrazioni di basket e minibasket maschile e femminile, 5 contro 5, 3 contro 3, e da gare di abilità e di tiro a squadre. Partecipano squadre di varie associazioni sportive ed una squadra di atleti diversamente abili che, assieme ad alcuni genitori, danno dimostrazione del basket in carrozzina. Gioca anche una squadra di ragazzi extracomunitari, allo scopo di sensibilizzare alla cultura dell’accoglienza.
La giornata è anche caratterizzata da momenti di animazione, giocoleria, clownerie, dedicata ai più piccoli, a cura del Gruppo Dada, e si conclude felicemente in serata con un concerto gospel, che vede la partecipazione del gruppo “Gospel Up” e del famoso cantante gospel Junior Robinson, voce “nera” proveniente dall’Inghilterra.

Anno sportivo 2007-2008:
per la prima volta la “Fulgor” ha una squadra tutta femminile. Le ragazze partecipano al campionato F.I.P. Under 14 con il “C.M.B. S.Maria di Sala”, per accordi presi con detta società. Un’altra collaborazione riguarda anche la squadra Under 19, che partecipa al campionato F.I.P. come “C.R.M. Basket S.Bellino”.
Le soddisfazioni non mancano per le varie squadre. Tra queste si distinguono particolarmente gli aquilotti del minibasket, che a maggio partecipano con buoni risultati anche al torneo Fip “Adriatica Cup 2008” a Pesaro, ed i ragazzi più grandi, che a Belluno ottengono il secondo posto regionale nella categoria Juniores Csi; i ragazzi della 2° Divisione Fip mancano invece per poco la promozione in Prima Divisione.
In giugno 2008 viene organizzata per il Quartiere 2 Nord la manifestazione “Vivi lo sport in Quartiere”, caratterizzata da attività sportive diverse a cui partecipano varie società sportive. La giornata si conclude in tarda serata con un concerto che vede la partecipazione del gruppo folk dei Lake District.

Anno sportivo 2008-2009
Queste le squadre Fulgor: – categoria Under 8 C.S.I. e Scoiattoli F.I.P. (nati/e anni 2000-2001-2002): Matteo, Niccolò
-categoria Under 10 C.S.I. e Aquilotti F.I.P. (nati/e anni 1998-1999-2000): Matteo, Niccolò
-categoria Under 12 C.S.I. ed Esordienti F.I.P.(nati/e anni 1997-1998): Federica, – categoria Allievi C.S.I. (nati/e anni 1993-1994-1995): Antonio, – categoria Under 15 ragazze F.I.P. (nate anni 1994-1995-1996): Beppe, – categoria Juniores C.S.I. (nati anni 1991-1992-1993):Panos, – categoria 2° divisione F.I.P. (nati anni 1989 e precedenti): Beppe,
Due i nuovi allenatori : Federica e Antonio.
Ottimi i risultati del gruppo degli under 10 Csi che hanno giocato per la prima volta assieme in questo campionato, guidati da Matteo e Nicolò. Molto buoni anche i risultati degli Under 12 Csi seguiti da Federica e degli Juniores allenati da ‘Panos’. Un po’ in difficoltà gli Allievi di Antonio, che hanno scontato il passaggio di categoria, e l’Under 15 femminile di Beppe che peraltro è cresciuta parecchio rispetto all’anno precedente in cui ha iniziato l’attività. Molto buono anche l’andamento della 2° divisione maschile Fip, guidata anche questa da Beppe, che si è conquistata il passaggio ai playoff per la promozione in Prima Divisione, ma poi non è riuscita a centrare il bersaglio ambito.
Parecchi atleti accompagnati da genitori hanno potuto assistere ad una gara in casa della Benetton, per abituarsi a vedere da vicino le “grandi” del basket.
Altre attività Fulgor:
Domenica 4 maggio presente tutto il giorno al Parco Morandi nell’ambito delle varie attività che accompagnano l’annuale Marcia di Quartiere; nel pomeriggio svolta anche una dimostrazione di minibasket con i nostri atleti.
Domenica 7 giugno la Fulgor ha organizzato la consueta giornata ”Vivi lo sport in quartiere”, realizzata nell’ambito delle manifestazioni sportivo-ricreative programmate nel Quartiere “ Nord. L’intera giornata è stata dedicata a dimostrazioni non di solo basket ma anche di sport; vi è stata inoltre animazione per i più piccoli e, in serata, un concerto per tutti.
Ripetuta inoltre l’esperienza partecipativa alla Adriatica cup a Pesaro, dove i nostri atleti hanno ben figurato misurandosi anche con squadre “importanti”.
Vi è stata inoltre una collaborazione con alcune scuole del quartiere , che ha visto l’impegno di nostri allenatori nel fornire lezioni didattiche sul campo agli alunni delle classi quarte e quinte delle elementari ed agli alunni delle classi seconde e terze delle scuole medie. E’ stata una ottima esperienza, mirata a promuovere e a diffondere lo sport nelle scuole, per tutti!

Anno sportivo 2009-2010
Partenza con 8 squadre di basket Fip e Csi, che coprono tutte le fasce di età a partire dai 6 anni!
Eccole: scoiattoli , under 8-10, under 12, under 13, allievi, juniores, under 19, e le nostre ragazze under 17 che hanno giocato giocano con il S.M. di Sala/Fossò. Non siamo purtroppo riusciti a creare nuovamente una squadra Fip di seconda divisione, causa mancanza di un numero sufficiente di ragazzi in grado di far fronte all’impegnativo campionato regionale.
Per impegni vari non hanno fatto più più parte dello staff tecnico Federica e Niccolò, però è rimasto lo “zoccolo duro” formato da Beppe, Sergio, Panos, Antonio e Matteo, a cui si sono aggiunti Francesco, Francesca, Alberto.
Gli obiettivi, oltre a quello di sempre e cioè di far divertire i ragazzi e a far loro scoprire i valori dell’amicizia e della lealtà, del rispetto delle regole e della solidarietà, erano: far raggiungere una maggiore esperienza alle squadre Fip e, cosa più ambiziosa, tentare la qualificazione nazionale per la squadra Csi juniores; non dimentichiamo infatti che il precedente anno sportivo gli juniores si sono qualificati secondi nel campionato regionale, mancando di poco il primo posto e quindi la qualificazione alla fase nazionale.
Altro progetto è quello di continuare a crescere e di sviluppare la rete delle collaborazioni.
In questo ambito si sono cercate collaborazioni con alcune scuole primarie e secondarie del Quartiere – in particolare con quelle del 5° istituto Comprensivo – allo scopo di promuovere il minibasket nelle scuole e crearci nel contempo una maggiore visibilità, nonché si è cercato di partecipare a manifestazioni sportive/ricreative inserite nel programma del Quartiere 2 Nord (Vivi il parco) e di organizzare qualcosa per il Q2 (6 Giugno 2010 – vivi lo sport in quartiere).
Si sono cercati anche accordi con altre associazioni sportive della provincia e non, allo scopo di raggruppare ragazzi provenienti da più società, per favorire comunque la creazione di squadre che altrimenti avrebbero avuto scarse probabilità di nascere.
Sono state organizzate spedizioni a Treviso con gruppi di ragazzi e genitori per vedere alcune partite della Benetton.
Si è organizzata anche una squadra che ha partecipato come altre volte a Pesaro al prestigioso torneo internazionale, l’ Adriatica Cup.
Da notare anche che,su invito del Csi, la Fulgor ha partecipando attivamente ai progetti C.S.I. “difesa dello sport” e “Csi nordest”. Con il primo progetto si è voluto dare spazio ed evidenza alle societa’ sportive che portano avanti progetti educativi spesso di avanguardia e di alto livello. A loro è stata dedicata una pagina della Difesa del Popolo con cadenza quindicinale. La finalita’ del progetto e’ quella di difendere lo sport dai “cattivi maestri” per affidarlo alle molte societa’ “buone maestre di educazione sportiva”. La Fulgor è stata protagonista della “difesa dello sport” sul servizio pubblicato il 7 marzo dalla Difesa del Popolo. Una copia omaggio è stata distribuita a tutti gli atleti. Con il secondo progetto, che ha adottato lo slogan “uno sport per la vita”, si è voluto evidenziare che lo sport è chiamato a prendersi cura della vita, del vissuto dei giovani. A questo proposito la Fulgor, nella persona del suo Presidente, ha avuto un ampio spazio nella trasmissione televisiva di Telechiara dell’8 marzo “CSI Nordest”, perché la sua testimonianza è parte integrante del mondo Csi. Durante la trasmissione è stato anche mandato in onda un filmato sull’incontro Juniores Fulgor vs Poiana del 28/2 e un dibattito in studio sul tema dell’integrazione a cui ha appunto partecipato, per la Fulgor, il Presidente. L’intero filmato della trasmissione può essere visualizzato sul sito della Fulgor www.fulgorsanbellino.it.

Anno sportivo 2010- 2011:
Sono 7 le squadre di basket Fip, che coprono tutte le fasce di età a partire dai 5 anni: pulcini, scoiattoli, aquilotti, esordienti, under 14, under 17 (in collaborazione con Mortise 2000 e Castagnara) under 19. Non siamo purtroppo riusciti a creare nuovamente una squadra Fip di ragazze , causa mancanza di un numero sufficiente e quindi siamo stati costretti ad indirizzarle ad altre squadre di Padova.
Due nuovi allenatori, Adriano ed Eleonora, che sono venuti ad aiutare il ns. “zoccolo duro” formato da Beppe, Panos, Antonio e Matteo, a cui si sono aggiunti Francesco e Alberto come aiutanti.
Gli obiettivi, oltre a quello di sempre e cioè di far divertire i ragazzi e a far loro scoprire i valori dell’amicizia e della lealtà, del rispetto delle regole e della solidarietà, erano: far raggiungere una maggiore esperienza alle squadre Fip e, cosa più ambiziosa, diventare un punto di riferimento per il minibasket aumentando il numero di iscritti con meno di 12 anni.
Altro progetto è stato quello di continuare a crescere e di sviluppare la rete delle collaborazioni.
In questo ambito si sono cercate collaborazioni con alcune scuole primarie e secondarie del Quartiere – in particolare con quelle del 5° istituto Comprensivo – allo scopo di promuovere il minibasket nelle scuole e crearci nel contempo una maggiore visibilità, nonché l’organizzazione di manifestazioni sportive/ricreative inserite nel programma del Quartiere 2 Nord.
Abbiamo inoltre sviluppato degli accordi con altre associazioni sportive della provincia e non, allo scopo di raggruppare ragazzi provenienti da più società, per favorire comunque la creazione di squadre che altrimenti avrebbero avuto scarse probabilità di nascere. In questo ambito segnaliamo che la squadra under 17 è stata realizzata in collaborazione con la “Polisportiva Mortise 2000” e con il “Castagnara Basket”, Tra le squadre che hanno ottenuto buoni risultati segnaliamo in particolare quella degli U19, allenata da Adriano, che tra l’altro ha colto due risultati “storici”: il primo battendo la squadra del Petrarca al termine di una partita emozionante e il secondo conquistando il diritto di far partecipare la squadra di questa categoria al girone “gold” la prossima stagione.
Altro gruppo che, dopo un inizio difficile, ha recuperato posizioni in classifica è la squadra U17 , formata con la collaborazione delle società Mortise 2000 e Castagnara; questo gruppo sotto la guida del giovane allenatore ‘Panos’ è diventata sempre più protagonista nel suo girone.
La Fulgor ha superato i 100 iscritti e questo è dovuto soprattutto al lavoro svolto dalla società per le età tra i 6 e i 12 anni; sono così aumentate le iscrizioni al minibasket, consentendoci di formare numerosi gruppi, tra cui il gruppo dei “pulcini” e degli “scoiattoli- libellule” che, allenati da Eleonora (nuovo allenatore per questa categoria) e da Antonio (allenatore “storico”), hanno fatto i primi passi nel mondo dello sport con grande entusiasmo
Altri 2 gruppi minibasket sono gli “aquilotti” e gli “esordienti”, allenati rispettivamente da Antonio e Matteo; il primo gruppo ha ottenuto buoni risultati, il secondo ha stentato un po’ perché inserito in un girone molto difficile; analoga situazione anche per la squadra U14 allenata da Giuseppe.
A dicembre la consueta serata dedicata allo scambio di auguri di Natale ha riscontrato molto successo.
A gennaio vi è stata la partecipazione al prestigioso “torneo della Befana” di Limena con una squadra esordienti formata da ragazzi della Fulgor e da ragazzi del C.R.M. Mortise con la presenza di entrambi gli allenatori; questo torneo a carattere nazionale è veramente interessante perché consente ai ns. ragazzi di potersi confrontare anche con squadre veramente importanti e di costruirsi una esperienza che non è solo di gioco ma anche comportamentale.
Un gruppo di ragazzi ha partecipato anche questo anno sportivo all’Adriatica Cup di Pesaro, con molto interesse.
Ci sono state alcune ‘uscite’ a treviso pòer vedere come sempre la Benetton basket.
A giugno è stato organizzato presso il Centro parrocchiale S. Bellino un torneo di basket per varie categorie.
Ci eravamo preparati anche per l’ “estate basket” che però non siamo riusciti a svolgere nel mese di luglio presso il “nostro” Centro Parrocchiale S. Bellino per lo scarso numero di partecipanti; attività sportiva e ricreativa era dedicata alle fasce di età dai 6 ai 13 anni. Gli iscritti sono stati inviati al centro estivo a S. Filippo Neri gestito dalla A.S.D La Quercia.
Siamo però riusciti a partecipare alle consuete attività del Quartiere 2 e ad organizzare, con il contributo del Quartiere, il ‘Basket Summertime’. L’attività è stata proposta per un periodo di 5 mesi circa: dal 1 aprile 2011 al 25 giugno 2011 e dal 29 agosto 2011 al 29 ottobre 2011, strutturata in cicli di lezioni settimanali di una ora e mezza ciascuna.

Anno sportivo 2011-2012 al 20 marzo 2012:
A Settembre 2011 siamo ripartiti purtroppo senza la squadra di seconda divisione, che sarebbe stata formata dal gruppo under 19 dell’anno sportivo precedente, allenato da Adriano Michieli; alcuni giocatori dopo aver manifestato a luglio la loro disponibilità a proseguire nella categoria senior in realtà si sono poi accasati presso altre società. Questo evento ha purtroppo portato alle dimissioni dei vice Presidente, Riccardo Rodolfi, deluso da questo comportamento, che ha vanificato di fatto tutti i suoi sforzi fatti negli anni per costruire un gruppo valido e affiatato.
Le altre squadre giovanili allestite sono l’under 19, l’under 15, allenate rispettivamente da Panos e da Gava Il minibasket conta ora circa 60 bambini/e iscritti di tutte le categorie: dai nati nel 2006 gli esordienti nati nel 2000 e le altre categorie del minibasket in particolare le annate dal 2006 al 2002 hanno avuto via via un incremento del numero degli tesserati, anche bambine, grazie in particolare alla preziosa collaborazione dell’allenatrice minibasket Eleonora Callegaro. Gli altri allenatori sono Pinton, per i tigrotti, e Cucchelli per gli esordienti.
A gennaio alcuni ragazzi hanno partecipato al consueto torneo della Befana, assieme ad altri ragazzi della società del Mortise.
L’attività si sta ora avviando, per le squadre giovanili, verso la seconda fase del campionato.
Verso la fine di aprile, come ormai avviene da alcuni anni, una squadra esordienti parteciperà al prestigioso Torneo di Pesaro.
Nel mese di giugno, in occasione della sagra della Parrocchia di S.Bellino, la Fulgor organizzerà per la prima volta due giornate dedicate allo sport, cercando di concludere entrambe le serate collaborando con la parrocchia per organizzare l’apertura di uno stand gastronomico e l’esibizione di qualche complesso musicale.

 
 
Tutto il materiale è coperto da copyright: A.S.D. Fulgor San Bellino, v. Jacopo della Quercia, 24/c, Padova. Codice Fiscale 92023510289; P.IVA 04149040281